Test Excel

Il test Excel (Foglio Elettronico o Spreadsheets) è composto da 10 domande, estratte casualmente da un archivio regolarmente aggiornato, a cui è necessario rispondere nel tempo massimo di 15 minuti. Al termine del test clic sul pulsante “Visualizza domande” per scoprire le risposte corrette e quelle non corrette

Foglio Elettronico | Foglio di Calcolo

foglio-calcolo

10 Domande in 15 Minuti
clic su “AVVIA IL QUIZ” quando sei pronto …

Esercizi Excel

Esercizi da svolgere punto per punto, praticamente. Scegli l’esercizio dall'elenco, apri il programma Microsoft Excel ed esegui tutti i passaggi richiesti.

Quiz Excel: livello base

10 domande facili, estratte a caso dall'archivio, per chi muove i primi passi nell'utilizzo del programma più famoso per la gestione dei fogli di calcolo.

Appunti Excel

Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare ed elaborare dati in un formato simile a una tabella composta da una griglia di celle. In ciascuna cella della tabella si possono inserire…

Test di Informatica

10 domande in 15 minuti
Verifica le tue competenze informatiche con i seguenti test: Word, Excel, PowerPoint, Windows, Internet, Access, Fondamenti ICT, Sicurezza, etc. Ogni Test si compone di 10 domande a cui è necessario rispondere nel tempo massimo di 15 minuti.

Contenuti del Test

CARTELLE DI LAVORO E FOGLI DI CALCOLO
– Applicazioni per gestire fogli di calcolo
– Creazione di cartelle di lavoro e fogli di calcolo
– Scelta di formato e contenuto
– Collegamento e inserimento di contenuto

FORMULE E FUNZIONI
– Formule
– Funzioni

USARE E IMPIEGARE I GRAFICI
– I grafici
– Selezionare e creare un tipo di grafico
– Inserire o rimuovere elementi del grafico
– Modificare l’origine dei dati
– La formattazione dei grafici
– I grafici sparkline
– L’esportazione dei grafici

ANALISI DEI DATI E ORGANIZZAZIONE
– Filtrare e ordinare dati
– Gli scenari

PROTEZIONE E STAMPA DI FOGLI DI CALCOLO
– Utilizzo delle funzioni di protezione nelle applicazioni foglio di calcolo
– Output

Altri Test:

Fondamenti ICT

Information Communication Technology

Microsoft Word

Elaborazione testi

Microsoft PowerPoint

Presentazioni multimediali

Microsoft Access

Database – Gestione dati strutturati

Microsoft Windows

Il sistema operativo

Navigare sul Web

Browser, ricerche, servizi online

Comunicare in Rete

Online Collaboration

IT security

Sicurezza informatica

Web Editing

Progettazione e realizzazione siti web

LIM

Lavagna Interattiva Multimediale

Didattica

Valutazione, Competenze, Inclusione

I fogli elettronici

Una categoria molto utile e diffusa di software applicativo è quella dei fogli elettronici (o Spreadsheet ), nati dall’esigenza di gestire dati in forma di tabelle, ovvero organizzare insiemi di dati mediante tabelle, schemi, ed effettuare calcoli di natura semplice (quali totali, medie, statistiche, etc.). Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare ed elaborare dati in un formato simile a una tabella composta da una griglia di celle. In ciascuna cella della tabella si possono inserire informazioni di vario genere: dati di tipo numerico, brevi testi, e così via.

Tuttavia la forza del foglio elettronico risiede nella possibilità di “programmare” alcune celle, in modo che i loro valori vengano calcolati in maniera automatica, a partire dai valori presenti in altre celle.Microsoft Excel è il più diffuso tra i programmi per la gestione dei fogli elettronici. In Microsoft Excel le righe sono identificate da numeri, mentre le colonne sono identificate da lettere. Per le colonne si utilizza l’alfabeto inglese di 26 lettere. Poiché le singole lettere non sono sufficienti per identificare tutte le colonne, dopo le prime 26 colonne sono utilizzate 2 o più lettere. Un file di Excel è detto anche “cartella di lavoro”, poiché al suo interno sono presenti uno o più fogli di lavoro: “Foglio 1”, “Foglio 2”, Foglio 3” … Un foglio è una tabella ed è composta da un insieme di righe e di colonne. L’intersezione tra una riga e una colonna crea una “cella”.

Condividi su:

FacebooktwitterpinterestlinkedinFacebooktwitterpinterestlinkedin