Le formule in Excel

Come creare una formula in Excel

Come si crea una formula in un foglio di lavoro di Excel? Ma, soprattutto, cos’è una formula? Una formula è un insieme di operazioni matematiche inserite in una cella di un foglio di calcolo e successivamente riconosciute ed elaborate dal programma. Lo scopo della formula è, dunque, fornire un risultato. Le formule sono ciò che rendono un programma per la gestione dei fogli di calcolo così utile. Senza le formule, una tabella creata con Excel non sarebbe molto diversa da una tabella creata con Microsoft Word.

Ma cos’è un indirizzo di cella?

Ogni cella è individuata dall’incrocio di una colonna e di una riga ed è indicata tramite un indirizzo (o riferimento) che comprende la lettera della colonna e il numero della riga a cui appartiene. Se in una cella del foglio di calcolo, ad esempio D8 digitiamo l’istruzione =D6, stiamo “dicendo” al programma  di inserire il valore contenuto nella cella D6 all’interno della cella D8.

Quando si inserisce un riferimento in una cella (es. D8), oltre che digitare tale riferimento sulla tastiera (es. D6) è possibile cliccare direttamente sulla cella D6, sarà quindi il programma ad inserire il riferimento giusto. Questo è molto utile, poiché velocizza le operazioni ed evita errori nella digitazione dei riferimenti di cella.

Utilizzo degli operatori nelle formule

Le formule di Excel supportano numerosi operatori. Gli operatori sono simboli che indicano quali operazioni matematiche si desidera eseguire all’interno della formula.

Vediamo quali sono gli operatori riconosciuti da Excel:

  • Somma   +
  • Sottrazione   –
  • Moltiplicazione   *
  • Divisione    /
  • Potenza   ^
  • Concatenazione testo    &
  • Confronto logico o comparazioni
    • maggiore di   >
    • inferiore a   <
    • maggiore o uguale a   >=
    • minore o uguale a   <=
    • diverso da   <>

Un aspetto da tenere in grande considerazione nella costruzione di una formula in un foglio di calcolo è l’ordine con cui le operazioni matematiche saranno eseguite. I programmi di gestione fogli di calcolo seguono, ovviamente, le stesse regole dell’algebra e dunque eseguono in ordine:

  1. operazioni tra parentesi
  2. Percentuale
  3. Elevamento a potenza
  4. Divisione e moltiplicazione
  5. Addizione e sottrazione
  6. Concatenazioni
  7. Comparazioni

Vediamo l’esempio di una formula in un foglio di calcolo di Excel. Nella cella D2, è stata inserita una formula che fa riferimento alle celle B2 e C2:

creare-una-formula

Le formule inserite nei fogli di calcolo  non possono prescindere da alcune caratteristiche di base:

  • Ogni cella contiene una sola formula.
  • L’applicazione aggiorna la formula e i risultati ogni volta che si apri il foglio di calcolo
  • I risultati sono solitamente numeri, ma è possibile creare formule con testo o operatori Booleani (Vero, Falso)
  • La formula inserita in una cella è visibile nella barra della formula
  • E’ possibile creare una formula con numeri ordinari o con i risultati di altre operazioni

Guido Mondelli

Docente formatore informatico

Lezioni di Excel

Microsoft Excel è un programma per fogli di calcolo che permette di inserire dati di vario tipo e trasformarli in informazioni utili. Con Excel è possibile analizzare i dati, elaborarli e fare calcoli anche molto complessi.

Test Excel

Il Test Excel (Foglio Elettronico – Spreadsheet) è composto da 20 domande, sempre diverse, a cui è necessario rispondere nel tempo massimo di 15 minuti … mettiti alla prova!

Esercizi Excel

Esercizi da svolgere punto per punto, praticamente. Scegli l’esercizio dall’elenco, apri il programma Microsoft Excel ed esegui tutti i passaggi richiesti.

Articoli: Internet, Web, Sicurezza

Articoli su internet.  web design e sicurezza: cos’è un Content Management System, come installare WordPress,  quale è il significato di HTML, CSS, PHP, MySQ etc., cos’è un sito web e quali sono i passi necessari per progettarne uno.

test psicologico

Per informazioni, commenti o suggerimenti, puoi contattarci sulla nostra pagina