Componenti software del sistema LIM

Modulo 2

software lim

Componenti software del sistema LIM

Modulo 2 – Eipass LIM
10 Domande in 15 Minuti
clic su “AVVIA IL QUIZ” quando sei pronto …

ripeti-il-test

Condividi il TEST su:

FacebooktwitterpinterestlinkedinFacebooktwitterpinterestlinkedin

I 5 moduli di Eipass LIM:

  1. Componenti hardware del sistema LIM
  2. Componenti software del sistema LIM
  3. Strumenti e tecniche per la creazione di “Learning Objects”
  4. Presentazione e condivisione dei materiali in Ambiente di Apprendimento
  5. Impiego della Lavagna per una didattica di tipo inclusivo

Contenuti del Modulo: “Componenti software del sistema LIM”

Il software è il naturale complemento dell’hardware di un computer, e comprende tutto quello che in un sistema informatico è immateriale.

Hardware e software non possono che funzionare insieme, dal momento che sono legati da un rapporto di mutua dipendenza, e che questo rapporto è alla base del funzionamento di ogni sistema informatico.

tipi-software

Software di base

Insieme dei programmi necessari per il funzionamento del computer. Rientrano in questa categoria le seguenti tipologie di programmi:

Sistema operativo: gestisce e coordina ogni fase del funzionamento di un computer:

  • Microsoft Windows, di Microsoft;
  • Mac OS (Macintosh Operating System), che funziona solo su computer prodotti da Apple;
  • Linux, una famiglia di sistemi operativi Open Source (codice sorgente aperto), che permette agli utenti di vedere e di modificare liberamente il codice sorgente del programma.

BIOS (Basic Input-Output System): primo set di istruzioni eseguito all’atto dell’accensione, è memorizzato nella ROM e fornisce la funzionalità di base per l’operatività dei dispositivi di ingresso e di uscita.

Driver di dispositivi (periferiche): permette al sistema operativo di dialogare con i dispositivi esterni; ogni periferica è accompagnata dal proprio driver, disponibile per tutti i sistemi operativi in commercio.

Software applicativo

Software applicativo è un termine generico che individua una grande quantità di programmi realizzati per utilizzare il computer nello svolgimento di compiti utili:

scrivere, conservare e stampare un documento, creare diapositive per una presentazione, gestire la contabilità o il magazzino di un’azienda commerciale, permettere la navigazione sul Web, e così via

software-applicativo

I file

Tutte le informazioni, i dati, le istruzioni, i programmi che un sistema informatico è in grado di maneggiare, altro non sono che sequenze di bit (cifre binarie: 0/1) che grazie a opportuni meccanismi di traduzione riescono ad assumere il significato da noi desiderato.

Un computer riesce a immagazzinare tali informazioni e dati grazie al file (termine inglese che significa “archivio”):file

Gestione di file e cartelle

il sistema operativo fornisce all’utente anche la possibilità di operare su più livelli: ciascun file può essere contenuto nelle directory, che nei sistemi operativi dotati di GUI si chiamano cartelle, che a loro volta possono anche contenere altre directory/cartelle (spesso identificate con il nome di subdirectory o sottocartelle).

cartelle

Grazie al sistema operativo, quindi, l’utente ha a disposizione una vera e propria struttura gerarchica, facilmente personalizzabile, per la gestione di file e la loro archiviazione in cartelle.

Quindi: i file contengono informazioni, dati, istruzioni, programmi; le cartelle possono contenere file o anche altre cartelle

La partizione è la suddivisione logica di un disco fisico, ciascuna delle quali viene considerata come singola unità di archiviazione

Appunti del Modulo 2 in formato PDF:

“Componenti software del sistema LIM”

Abbiamo parlato di Certificazioni Informatiche anche in:

Altri argomenti che potrebbero interessarti: