Installare Dropbox – Condividere file e cartelle

Come installare Dropbox

Come installare Dropbox (applicazione Cloud per la condivisione delle risorse).
Dropbox, 
uno dei servizi cloud più utilizzati grazie all’estrema semplicità d’uso ed alla grande flessibilità, è un “software web” di “cloud storage” (immagazzinamento dati su cloud), che offre un servizio di “file hosting” (archiviazione di file) con sincronizzazione automatica dei dati via Web.

Con Dropbox:

Mantieni al sicuro i tuoi file

Dropbox ti consente di salvare foto, documenti, video e altri file in un unico posto ed esegue automaticamente il backup dei tuoi file. Così, se il tuo computer si rompe o se perdi il telefono, i tuoi file sono al sicuro.

Porta con te i tuoi file ovunque

Salvando i tuoi file e documenti in Dropbox, puoi accedervi da qualsiasi computer, telefono o tablet con l’app Dropbox. Ogni file salvato in Dropbox viene automaticamente sincronizzato su tutti i tuoi dispositivi, così puoi facilmente accedere ai tuoi file ovunque ti trovi.

Invia file di grandi dimensioni

Hai bisogno di inviare un file? Aggiungilo semplicemente al tuo Dropbox, condividi un link al file ed è tutto fatto. Non importa quanto sia grande il file perché chiunque riceve il link può visualizzarne o scaricarne una copia, anche se non ha un account Dropbox.

Collabora sui file

Collabora su presentazioni e documenti, senza dover inviare allegati email in continuazione. Crea una cartella condivisa e aggiungivi altre persone. Quando modifichi un file in una cartella condivisa, tutti ricevono istantaneamente l’ultima versione del file sui loro dispositivi.

installare dropbox

Disponibile per tutti i più diffusi sistemi operativi desktop e mobile.
Al termine del download e successiva installazione del programma, sarà creata sul disco del dispositivo dell’utente una cartella (MyDropbox), nella quale salvare file di qualsiasi genere.

La particolarità del servizio risiede nel fatto che la cartella in questione non si trova soltanto sul computer dell’utente, ma anche sul Web; quindi i file che essa andrà via via contenendo risulteranno accessibili (apribili, editabili e nuovamente salvabili) da qualsiasi dispositivo in grado di connettersi al Web sul quale sia stato scaricato il software.

L’utente entra in possesso gratuitamente di una “cartella Web ” di 2GB (espandibile invitando altri utenti), su cui salvare file e programmi accessibili da dispositivi diversi e facilmente condivisibili con altri utenti.

Condividi su:

FacebooktwitterpinterestlinkedinFacebooktwitterpinterestlinkedin