MySQL – Web Database Application

Una applicazione è un programma o un insieme di programmi progettati per essere utilizzati dall’utente finale.
Se l’utente interagisce con l’applicazione attraverso un web browser (internet explorer, mozilla, opera, google, chrome, etc.) allora parliamo di una applicazione “web based” o “web application, inoltre se la web application necessita della raccolta e gestione di informazioni attraverso un database, siamo allora nel caso di una “web database application“.

Le pagine web create soltanto con HTML sono pagine statiche, questo significa che l’utente non può interagire con esse, e inoltre tutti gli utenti vedono esattamente la stessa pagina.
Le pagine dinamiche invece, permettono all’utente di interagire e scegliere cosa visualizzare sulla pagina web, ad esempio nel caso di un catalogo di prodotti, potrà scegliere di visualizzare soltanto i prodotti di un certo tipo o di una certa marca o in una specifica fascia di prezzo.

Web Database Application - MySQL

Per creare pagine dinamiche è necesario utilizzare un altro linguaggio aggiuntivo all’HTML..
Un linguaggio particolarmente adatto per gestire le informazioni di un database è PHP.

Il database è la memoria a “lungo-termine” del web database application, esso infatti raccoglie e conserva le informazioni utilizzate dall’applicazione.
I programmi che permettono l’accesso ai dati di un database vengono chiamati DBMS (Database Management System), attualmente, quasi tutti i DBMS sono di tipo relazionale (Relational Database Management Systems – RDBMS), in cui i dati sono organizzati e memorizzati in un insieme di tabelle messe in relazione fra loro.

MySQL è un esempio di RDBMS.

E’ sviluppato da una società svedese denominata ed è disponibile con due tipi di licenza diversi

  • Open source: licenza di tipo GNU GPL (General Public License).
    • Community Edition: una edizione open source di MySQL liberamente scaricabile e utilizzabile.
    • Network: un set di software e servizi disponibili attraverso una sottoscrizione mensile a pagamento.
  • Licenza commerciale: per chi voglia utilizzare questa applicazione come parte di un nuovo prodotto software e commercializzare quest’ultimo.logo

I vantaggi dell’ application sono:

  • veloce
  • gratuito
  • facile da usare
  • utilizzabile con diversi sistemi operativi
  • sicuro
  • enormi database gestibili
  • personalizzabile

Il software MySQL è costituito dal server MySQL, alcuni programmi utili per l’amministrazione dei database e alcuni software di supporto di cui necessita il server MySQL.
Il server MySQL è la parte principale del sistema.

installPrima di poter inviare istruzioni al server MySQL, esso deve essere lanciato e in attesa di richieste. Quando è in esecuzione MySQL è continuamente in “ascolto” di messaggi ad esso indirizzati. Tutte le interazioni con il database sono realizzate attraverso l’invio di messaggi al server MySQL. E’ possibile inviare messaggi in vari modi diversi, una possibile alternativa è l’utilizzo di PHP.
Il software PHP ha delle specifiche dichiarazioni da utilizzare per inviare istruzioni al MySQL server.
Il linguaggio standard utilizzato per comunicare con la maggior parte dei programmi RDBMS, fra cui MySQL, è SQL (Structured Query Language).
PHP non “capisce” il linguaggio SQL, ma non è necessario che lo faccia, poichè PHP è usato soltanto come tramite per recapitare i messaggi al server che dovrà interpretarli e seguire le istruzioni.

Condividi su:

FacebooktwitterpinterestlinkedinFacebooktwitterpinterestlinkedin